Sinossi

Un uomo che conduce una vita per nulla soddisfacente. Di lavoro fa il regista, ma non di certo uno di quelli dalla carriera sfavillante. Recentemente si è separato da sua moglie Anna, madre dei suoi figli: Adele, 20 anni, e Tito, 17. Due adolescenti, che attraversano un’età sensibile e con cui non sempre è facile andare d’accordo.
Ma l’esistenza, già di per sé decadente di Bruno, viene scossa da un triste colpo basso. Dopo aver accusato un malore, l’uomo riceve una diagnosi scioccante: è affetto da una patologia e ha bisogno assolutamente di un donatore. L’improvvisa rivelazione sul suo stato di salute, porta Bruno a rivalutare quei legami familiari vacillanti, in particolare quello con Umberto, suo padre. È proprio dall’anziano genitore che il regista riceve l’ennesima sconvolgente scoperta della sua vita. Umberto, infatti, aveva tenuto per sé fino a quel momento un grande segreto, che porterà suo figlio a viaggiare per trovare qualcuno che possa veramente essergli di aiuto.

Video & Foto

1 video

Write a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *