Sinossi

Mollo tutto e apro un Chiringuito racconta la storia del Signor Imbruttito, un dirigente milanese di una multinazionale, che conduce una vita dai ritmi concitati, dedita soprattutto ai soldi e alle donne. Questa frenetica e al tempo stesso, per lui, appagante esistenza inizia a incrinarsi, quando l’imprenditore Brusini, che amministra un vero impero del business, manda all’aria l’affare più importante di Imbruttito con una motivazione insensata. È così che per la prima volta in vita sua il dirigente fallisce nella sua missione di portare a casa un buon affare e questa sua sconfitta lo fa cadere in depressione.
A risvegliare Imbruttito da questo suo malessere e torpore post fallimento, ci pensa Brera, un suo vecchio amico, che gli fa una proposta per mettere su un nuovo business: comprare un chiringuito in Sardegna e cambiare totalmente lavoro. Nonostante il figlio Nano e la moglie Laura non approvino, l’Imbruttito decide di seguire il consiglio di Brera e imbarcarsi, in tutti i sensi, alla volta della Sardegna con il fedele stagista di sempre Giargiana.
Arrivati sull’isola, Imbruttito e il suo factotum scoprono che, sebbene il posto sia incantevole, il locale è sito in una zona molto remota e poco frequentata. L’unica comunità nei pressi del chiringuito è Garroneddu, un paesino abitato in stragrande maggioranza da pastori molto tradizionalisti, che non vedono di buon occhio le novità nella loro zona. Il Signor Imbruttito riuscirà a far nascere un nuovo business nella remota area e a superare le ostilità dei sardi del luogo?

ACQUISTA TICKET

Video & Foto

1 video

Orari di programmazione

Write a comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *